Pensiero Spirituale sull’importanza della fede

Cari amici,

nel mondo di oggi la fede ha subìto molti attacchi, anche all’interno della Chiesa stessa. Il popolo di Dio, i battezzati, vacillano.

Su queste persone, noi che abbiamo continuato a tenere viva la fiamma della fede, dobbiamo operare, dobbiamo testimoniare e riportare l’ammonimento della Madonna: se non torniamo a Dio e ai suoi Comandamenti non abbiamo futuro. Questo messaggio deve necessariamente essere detto e spiegato.

Senza Dio, senza il suo aiuto, senza la presenza della Madonna che ci guida e ci aiuta, non c’è futuro.

In che senso? Innanzitutto, personalmente. Vivendo lontano da Dio, sulla via del mondo si arriva alla perdizione. Quanti camminano per la strada che porta alla perdizione! È certo che chi non si converte e non ritorna a Dio, chi non si converte e non ritrova la preghiera, chi non senza il dispiacere per aver offeso Dio e non chiede il perdono dei peccati, muore senza pentimento e pertanto si perde eternamente.

Dio ci ha dato il tempo della vita per cercarlo e per trovarlo. Nel momento in cui questo tempo è scaduto tutto è perduto.

Senza Dio non abbiamo futuro, abbiamo la perdizione eterna. Sono parole di Gesù, è l’insegnamento della Chiesa da sempre. L’amore di Dio è grande, ma allo stesso tempo è anche esigente. L’amore chiede amore. L’amore chiede totalità nella risposta. Non c’è dubbio al riguardo.

Tutti coloro che vivono senza Dio, pur non avendo rifiutato la fede e la Croce ma comunque come se Dio non esistesse, devono sapere che – scaduto il tempo della vita – sono perduti per sempre se non hanno trovato Dio perché non lo hanno cercato.

«Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato, ma chi non crederà sarà condannato», lo ha detto Gesù (Gv 16,16).

La perdizione eterna per chi muore in peccato mortale, è l’insegnamento della Chiesa da sempre.

Stiamo entrando in un tempo di grande prova per il mondo e per la Chiesa. In particolare, per la fede.

Non facciamoci trovare impreparati. Rafforziamo la nostra fede. Verrà il tempo dei Segreti che sarà un tempo di prova, assisteremo a eventi terribili e la nostra fede dovrà essere più salda che mai.

Alla fine, la Madonna trionferà e per il mondo ci sarà un tempo di pace.

Da: “La Lettura cristiana della cronaca e della storia”