Ucraina, Francesco: Dio mostri la strada per porre fine a questa folle guerra

L’appello del Papa si rinnova anche in questa domenica di luglio: il suo pensiero è per il popolo “quotidianamente tormentato dai brutali attacchi di cui fa le spese la gente comune”

Antonella Palermo – Città del Vaticano

Ancora un nuovo appello del Papa per la situazione in Ucraina. Dopo l’Angelus di questa domenica, torna a definire “brutali” gli attacchi che danneggiano la “gente comune”:

E rinnovo la mia vicinanza al popolo ucraino, quotidianamente tormentato dai brutali attacchi di cui fa le spese la gente comune. Prego per tutte le famiglie, specialmente per le vittime, i feriti, i malati; prego per gli anziani e per i bambini. Che Dio mostri la strada per porre fine a questa folle guerra!