QUESTA GUERRA INTRODUCE L’UMANITA’ NEL TEMPO DEI SEGRETI?

Cari  amici,

non vi è  dubbio che  questa  guerra inaspettata  e bollata dal Papa come “una aggressione disumana e sacrilega” , faccia  parte  delle  prove  che  la Regina della  pace  ci ha anticipato nel messaggio del Luglio 2019.

La  pandemia e  la guerra sono  due flagelli che hanno improvvisamente  colpito l’intera  umanità,  che stava accelerando la costruzione di un mondo senza Dio, dopo aver rimosso  la  salvezza che viene dalla Croce.

Proprio perché  non ascoltiamo Dio e non viviamo i suoi  Comandamenti siamo entrati in questa crisi, dalla  quale possiamo uscire solo con la Conversione.

Questa guerra  è  diversa da quelle precedenti,   che hanno costituito una sorte di “terza guerra mondiale  a  pezzi” (papa Francesco), ma senza aprire prospettive catastrofiche. E’ una guerra che  potrebbe davvero spalancare le  porte al  tempo  dei dieci segreti.

Innanzi tutto ha come protagonista la Russia, che è  una  presenza costante nei messaggi della Madonna da Fatima fino a  Medjugorje. La Madonna  ha  profetizza all’inizio delle apparizioni che “il  popolo russo è  il  popolo nel quale Dio sarà  maggiormente glorificato” ( 30 Ottobre 1981). Ma  non ha detto quando questo accadrà.

In secondo luogo  questa guerra sta provocando trasformazioni di vasta portata in tutta l’umanità e compattando schieramenti fra loro pericolosamente ostili e dotati di armi catastrofiche.

Infine per  la  prima volta, dalla fine della seconda guerra mondiale, è  stato pubblicamente minacciato l’uso di ordigni atomici, per i quali vi era un tacito accordo che non sarebbero mai stati usati.

Non deve quindi meravigliarci che la Regina della pace abbia immediatamente bollato questa guerra come il tentativo  di satana “di  prevalere”, cioè di distruggere  il  mondo e di prendersi le anime. “Il suo potere di  odio e  di paura ha visitato la terra” (25 Febbraio 22)

Nel messaggio  successivo  la  Madonna ha detto  per  la  prima volta che “L’umanità è  al bivio”. E’ cioè  chiamata alla  scelta dirimente:  o con Dio o con l’angelo ribelle, dalla quale nessuno potrà  fuggire.

Ciò nonostante la Madonna ci esorta a pregare con Lei e a ritornare a Dio e ai suoi Comandamenti. Chi accoglierà  il suo invito può guardare al futuro nella  luce della speranza.

Tuttavia il mondo è  sempre più  sordo e impenitente e, salvo miracoli della grazia, questa guerra potrebbe  portarlo rapidamente  nel  tempo dei segreti e delle scelte  decisive.

Ipotizzare che alcuni eventi dei segreti, dal quarto al decimo, possano riguardare catastrofi immani, causate da armi di distruzione di massa o dalla  natura stessa , rientra nell’ambito delle possibilità. Ricordiamoci di come è  terminata la seconda guerra mondiale.

Guai però se dimentichiamo che i segreti riguardano ancora di più Chiesa, l’integrità della sua fede, il  suo amore per Cristo,  la sua testimonianza fino al  martirio.

Questo è il tempo in cui dobbiamo essere più che mai vigilanti nella  preghiera e decisi nel fare  il bene. Questa è la  inestimabile occasione che la Madonna ci offre di essere “gli apostoli del suo amore”.

Vostro Padre  Livio