PUO’ UN UOMO SOLO TERRORIZZARE  IL MONDO?

Cari amici,

in questi  ultimi 27 mesi della nostra  storia  abbiamo vissuto momenti che mai avremmo immaginato e  che  mai ci saremmo aspettati.

Si tratti di eventi esplosi  all’improvviso, che  hanno investito improvvisamente  l’umanità,  facendo temere per lo  stesso  proseguimento della sua esistenza.

Il  primo è stato la  Pandemia   che  è esplosa in Cina, per  poi diffondersi in  ogni direzione,  ma  in modo speciale  in Occidente,  causando danni incalcolabili in vite umane e  in malessere  sociale.

Non sappiamo con certezza quale sia  l’origine del  virus,  ma è diffuso  il sospetto che provenga da  laboratori dove si preparano armi biologiche di sterminio  di massa.

Noi stessi quindi saremmo all’origine di questo male,  che ha  portato dolori,  miseria e morte secondi solo alle  devastazioni dell’ultima guerra  mondiale.

Quando la virulenza  della  Pandemia   non si  era   ancora  placata,  con i conseguenti effetti esistenziali, economici e sociali, ecco che si è  prepotentemente  presentato sulla scena il flagello della guerra.

Per  quanto   l’orrore delle  immagini, che ogni giorno  vengono presentate,  susciti sdegno e  riprovazione,  non  si  è udita  nessuna voce, al  di fuori di quella del  Papa, che denunci la follia sacrilega di questa carneficina.

Tuttavia vi è  qualcosa di più diabolico  delle  scene di distruzione  che abbiamo visto, sia pure radicalmente mitigate   rispetto alla cruda realtà.

E’ qualcosa  che è mai successo e  che  rappresenta  il dominio satanico sul mondo, come la Madonna  ci ha detto:  “Satana regna e vuole distruggere  le  vostre  vite  e il  pianeta  sul quale  vivete”  ( “5 Marzo 2020)

E’  qualcosa che abbiamo sotto gli occhi e  di cui non cogliamo il male  assoluto , come se ormai ci fossimo abituati ad  assimilare e  tutto ciò che  l’inferno ci propone.

Si tratta del fatto che  un uomo solo, con in mano un  potere illimitato, possa  decidere  la distruzione del mondo se qualcuno osa  opporsi alla sua  volontà.

Sembra un film di fantascienza, ma questa è  la realtà nella  quale ci troviamo. Noi possiamo fare tutte le considerazioni del  caso, ma  nessuna di esse può  scalfire questo potere onnipotente  e    minaccioso  che ci viene puntualmente ricordato.

Questo potere diabolico di vita e di morte  sull’intera  umanità in mano di una sola  persona,  è  un fatto  da tenere  ben presente,  perché  satana  l’ha preparato  e  intende  usarlo a tempo  opportuno.

Tutta la letteratura anti-cristica scolorisce di fronte alla realtà  inimmaginabile e  inconcepibile di un essere  umano che ha deciso  di arrivare  là dove lui vuole, facendo uso  di ordigni nucleari, con gli effetti che sappiamo.

Ora comprendiamo perché è  presente da così tanto tempo la  Regina della  pace  e perché  la sua presenza  continuerà  fino alla vittoria sull’impero delle tenebre.

Questa sarà  una  lunga  battaglia, portata  avanti sul filo del rasoio, fino a quando la serpe  infernale perderà  il suo dente mortale.

Siamo al  bivio: noi dobbiamo essere  decisi nel seguire la Madonna che ci farà  uscire da questa crisi paurosa e ci porterà  alla “vita  nuova”.  Solo Lei ci può  salvare e lo farà col nostro aiuto.

Vostro Padre  Livio