LA REGINA DELLA PACE NON HA FATTO NESSUN RIFERIMENTO ALLA VACCINAZIONE

Sui mass media ( Giornali – TV – Web) circola la falsa notizia che la Madonna di Medjugorje avrebbe detto di non fare la vaccinazione e che anche i veggenti abbiano confermato la medesima cosa.

Questa affermazione menzognera è stata fatta propria da gruppi di fedeli contrari al vaccino, per confermare il loro atteggiamento con le parole della Madonna.

Inoltre viene esibito come argomento a loro favore che i veggenti non si sarebbero vaccinati e che a Medjgugorje la popolazione non si vaccina.

Per completare il castello della mala informazione qualche “testa d’uovo”, in cerca di notorietà, si è fatta intervistare da Giornali e TV per sostenere che Radio Maria e il suo Direttore sono a capo di questo movimento mondiale no vax.

Ben sapendo i nostri ascoltatori che, nella sede di Radio Maria, siamo tutti pluri-vaccinati e con tutti i livelli del greenpass, non resta da chiarire loro che cosa c’è di verità nelle chiacchere sopra menzionate.

In primo luogo va ribadito che la Regina della pace non ha mai detto di non fare la vaccinazione. Non ha mai parlato né di pandemia né di virus né di vaccini, ma piuttosto di preghiera, di fede, di speranza, esortando sempre alla conversione.

I veggenti durante la pandemia hanno tenuto un atteggiamento molto sobrio e nessuno di loro ha mai detto di non fare la vaccinazione. Curiosare poi sulle scelte di ognuno nella sua vita privata va oltre i limiti della decenza.

A Medjugorje la gente in parte si vaccina e in parte no, come in tutti i paesi dell’Europa dell’Est, dove la percentuale dei vaccinati è inferiore a quelli dell’Europa dell’Ovest.

C ‘è anche chi, fra i seguaci della Gospa, sostiene che non si deve fare il vaccino perché basta la fede. Si tratta di una affermazione pericolosa sul piano sociale e insostenibile sul piano teologico.

C’è un comandamento molto severo nella Bibbia che proibisce di “Tentare Dio”. Si tenta Dio quando si vorrebbe costringerlo a fare un miracolo non necessario, come nella tentazione in cui satana invita Gesù a buttarsi giù dalla guglia del tempio perché gli angeli lo avrebbero sorretto.

Certo la fede aiuta e la preghiera compie miracoli, ma la via ordinaria di Dio è quella dell’intelligenza e della buona volontà degli uomini.

Vostro Padre Livio