Lei spera  di essere presente  nel tempo dei segreti?

Carissimo Padre  Livio,

Lei dice che  siamo entrati  nella prima fase  dell’Apocalisse, che avrà  il suo  culmine nel  tempo dei dieci segreti,  a  cui seguirà  un tempo di pace.

Tenendo conto che  i segreti non sembrano così imminenti,  dal  momento che ben tre  veggenti ne  hanno solo  nove,  lei fino  che punto spera (o teme) di arrivare  visto che non è  più  un giovincello?

Non ci rimanga male  padre Livio.

 Le vogliamo bene e speriamo rimanga  con  noi il  più  possibile.

Grazie se vorrà aprirci il cuore

Domenico di Bologna.

Caro Domenico,

                io ho sempre detto che il tempo della  tribolazione preferirei vederlo dal paradiso o al  massimo dal  purgatorio.

Devo dire  però che  sia Vicka che  Mirjana  mi hanno decisamente spinto  in avanti dicendo che non sono troppo vecchio.

D’altra parte  sono sul  posto di combattimento più agguerrito che  mai.

Qualsiasi cosa  la Gospa ci chieda dobbiamo dire di sì

Ogni giorno apro e chiudo la giornata  chiedendo alla Madonna una nuova giovinezza nell’anima  e nel  corpo  per compiere la missione che  il  Padre  celeste mi ha affidato,  per mezzo suo,  fino a quando Lui vorrà,  anche col  dono della vita.

Ave  Maria

Padre  Livio