La nostra Mamma celeste ci sta chiamando ad alzare lo sguardo verso il cielo

Caro Padre Livio,

Le scrivo questa mail per ringraziarLa per le sue meravigliose catechesi.

Stiamo vivendo un momento molto delicato e di grande lotta spirituale, come era prevedibile visto che abbiamo bandito Dio dalla ns vita.

Si respira un’aria torbida, ma se prestiamo attenzione, facendo silenzio in noi,  sentiamo che davvero é un tempo di Grazia. Si perché la ns Mamma celeste ci sta chiamando ad alzare lo sguardo verso il cielo, perché lì è diretto il ns viaggio.

A volte sono stanca di lottare, sono sola e senza lavoro, ma ho tanta pace nel cuore perché sento la presenza del mio Signore è di Maria.

Cari fratelli, non siamo soli, preghiamo tutti insieme, perché venga al più presto il tempo di pace promesso dalla ns Santa Madre e abbandoniamoci nel suo abbraccio.

Padre Livio preghi per me.

Grazie mille 

Marina