Questa Pasqua sembra il prolungamento della Quaresima

Caro Padre Livio,

innanzi tutto Buona Pasqua. 

Avverto sofferenza e preoccupazione nelle parole del Santo Padre sulla situazione del mondo. Siamo precipitati davvero  in una situazione di non ritorno?

Le auguro ogni bene

Marco

Caro Marco,

non  dimentichiamo le parole della Regina della Pace in questi ultimi due anni.

 “Nel mondo  c’è la guerra, perché nei cuori c’è l’odio”. L’odio acceca e può  portare ad  usare armi con  conseguenze  inimmaginabili.

La situazione è  gravissima ma pochi sembrano esserne  davvero consapevoli.

La Madonna ci ha  indicato la  via di uscita nel ritorno al Dio della pace e dell’amore e ci ha assicurato che la preghiera  compie  miracoli.

Facciamolo noi, camminando con  Cristo risorto e vivendo in  pace con Dio e col nostro prossimo.

La Madonna  è qui per guidarci e per proteggerci.

Alla  fine il suo Cuore Immacolato trionferà.

Padre Livio