A proposito delle prossime elezioni politiche

Buongiorno Padre Livio,

ho ascoltato la sua diretta di sabato 22 luglio 2022, a  proposito delle prossime votazioni  elettorali..

e mi ha davvero sorpreso ……beh…. una tribuna elettorale molto singolare.    in tutta la mia vita , ho piu di 50 anni, è davvero la prima volta che sento affermazioni sicure, precise sulle linee politiche da seguire. Mai nessun  cristiano, giornalista,  professore,  politico o  sacerdote    finora  ha parlato così o meglio ha invitato i politici a  mettersi in gioco sulle parole di Maria , parole che hanno intriso 41 anni di vita.

Lei ha scalfito la superficialità della televisione ed ha  sottolineato l’importanza di ristrutturare la cultura italiana dalle fondamenta e di ristabilire le priorità di una cristianità che è stata accantonata e che invece ci caratterizza .

D’altra parte la sede UNIVERSALE  del cristianesimo è nella nostra città di Roma.

La nostra cultura italiana,  impregnata dei valori umani morali , cristiani , è stata in quest’ultimo decennio spazzata via ..e di questo scempio, buona parte è da attribuirsi alla RAI-TV esibitrice di mondanità in tutte le sue forme .

CONTINUI  caro Padre Livio con la sua Buona campagna elettorale….io sto dalla sua parte!!!! 

Ave  Maria 

Ester

Cara Ester,

Siamo entrati nel tempo dell’Apocalisse e quasi nessuno, salvo gli apostoli della Gospa, se ne sono accorti. In un breve arco di tempo ci troveremo a dover fronteggiare eventi inimmaginabili nella  più  totale  impreparazione morale e  spirituale.

Si tratta di eventi che riguardano la Chiesa  e  il  futuro del  mondo. La Madonna chiamerà  tutti a un aut-aut,  a una scelta decisa fra  Lei e  Il  Principe di questo mondo.

E’ chiaro che anche le istituzioni  politiche devono essere informate su ciò  che la  Madonna  ci ha rivelato affinché  fosse fatto sapere.

C’è un nostro dovere  di informazione che è necessario ed è per questo che la Madonna ha voluto avere  una sua Radio,  come  dice  Vicka.

Detto questo è chiaro che Radio Maria non si occupa di elezioni.

In ogni caso anche la Madonna avrebbe parole importanti da dire al mondo e all’Italia:

“Il mio Cuore brucia d’amore per voi. La sola parola che desidero dire al mondo è questa: conversione, conversione. Fatelo sapere a tutti i miei figli. Chiedo soltanto conversione. Nessuna pena, nessuna sofferenza mi è di troppo, pur di salvarvi. Vi prego soltanto di convertirvi. Pregherò mio Figlio Gesù di non punire il mondo, ma vi supplico: convertitevi. Voi non potete immaginare ciò che accadrà, né ciò che Dio Padre manderà sul mondo. Per questo vi ripeto: convertitevi. Rinunciate a tutto. Fate penitenza. Ecco, qui c’è tutto ciò che desidero dirvi: convertitevi. Portate il mio ringraziamento a tutti i miei figli che hanno pregato e digiunato. Io presento tutto al mio divin Figlio per ottenere che Lui mitighi la sua giustizia nei confronti dell’umanità peccatrice”. (25 – Aprile 1983)

Ave  Maria 

Padre  Livio