L’Italia potrebbe essere coinvolta nei segreti?

Caro Padre Livio,

fin’ora   non l’ho mai sentita esprimere una sua  opinione sul  ruolo dell’Italia nel tempo dei segreti.  Lei crede che  qualcuno di essi  possa accadere in Italia? Non ha nessun presentimento al riguardo?

Federica  da Milano

Cara   Federica,

teniamo sempre presente che  il futuro è di Dio e  che il  soprannaturale sorprende.  In oltre il  migliore  scudo contro  la paura  è  la  preghiera incessante.

Più pregheremo e ascolteremo  i  messaggi della Regina della pace e più si farà sentire la sua protezione.

Tuttavia mi  sono fatta una mia  opinione che cerco di verificare giorno dopo giorno.

Credo e spero che eventi distruttivi non toccheranno il  nostro paese. Al  massimo,  lo sfioreranno.

In italia ci sono innumerevoli  santuari mariani, frequentati dai fedeli,  che fanno da  scudo.

L’Italia ha dato alla  Madonna “una sua Radio”,  come dice  Vicka, e  per questo ci è molto grata.

Tuttavia credo che l’Italia sarà  l’epicentro  di quei segreti che riguardano la Chiesa,  perché  qui vi è   la sede di Pietro, e qui la  Madonna otterrà  la  sua grande  vittoria contro le  potenze  del male.

Ave Maria

Padre  Livio