Questa  guerra si esaurisce o si espande?

Caro Padre Livio,

grazie per  la sua  presenza quotidiana e soprattutto per le sue parole di speranza che ci confortano. Che Dio la benedica sempre!

V orrei che ci dicesse che cosa  pensa di questa  guerra che  sta  facendo del  male  a tutti e  mi meraviglio di chi dice che è  la  guerra del  bene contro il  male.

In altre  parole c’è  la speranza  che si arrivi almeno a una pausa di riflessione o c’è il rischio che si allarghi con  conseguenze che  possiamo immaginare?

Il  papa continua ad  ammonirci sul  pericolo che si arrivi all’uso di armi atomiche. Non  è  forse quello che vuole il diavolo per distruggere  il mondo?

Mi spieghi se può  quanto esattamente al riguardo  ha voluto rivelarci Marija.

Grazie di cuore  per aver dedicato la sua vita alla Regina della  pace.

Martina di Padova

Cara Martina,

Perché questa  guerra arrivi a un cessato  il fuoco ci vuole un miracolo della  preghiera.  Credo che  la Madonna vorrebbe concedercelo.  Perciò dobbiamo essere perseveranti col rosario in mano  per fermare satana che vuole prevalere  a  tutti i costi.

Non credo che  in questa fase verranno usate  armi nucleari. L’equilibrio del terrore  funziona  ancora.

Inoltre penso che,  per  permissione divina, Marija abbia voluto tranquillizzarci quando ha detto che non  è questo il momento dei segreti.

Nel  medesimo tempo però questo ci fa  pensare che nel tempo dei segreti potrebbe accadere che satana riesca ad accecare del tutto i suoi seguaci.

In  ogni caso la Madonna ha detto che ha un piano per salvarci e che  porterà  il mondo  a un tempo di pace.

A  mio avviso dobbiamo capire  più estesamente l’annuncio degli eventi tre giorni prima che accadano. E’ un dono di salvezza  non solo per la  vita eterna  ma  anche per questa vita.

Ave Maria

Padre  Livio