Pensiero Spirituale sulla libertà di scegliere

Cari amici,

oggi vorrei soffermarmi su una frase che la Regina della pace ha detto il 30 gennaio 1986: «Cari figli, non permettete che Satana si impadronisca dei vostri cuori, così da diventare la sua immagine anziché la mia».
si tratta di un invito a prendere una decisione.

È dall’inizio della storia della Salvezza che l’uomo è stato messo davanti a questa decisione, difatti i progenitori hanno deciso per la seduzione del demonio e sappiamo quanto questa scelta abbia pesato sulla Storia dell’umanità e pesi tuttora.

Ciascuno di noi ha la libertà di scegliere la via della vita o quella della morte, quindi di essere immagine di Maria o immagine del maligno. O con Dio o col demonio, non c’è una zona neutrale. La Madonna è qui dall’inizio a esortarci a prendere la via della vita, sia personalmente sia come genere umano. Tuttavia, la Regina della pace ha dovuto constatare che l’umanità ha deciso per la morte.

Il tempo dei Segreti sarà un momento di Misericordia di Dio perché permetterà quegli eventi per il nostro bene. Starà a noi scegliere se accogliere o meno questo bene. Nel tempo dei Segreti la Misericordia di Dio ha stabilito che gli uomini potranno scegliere per la via della Vita o quella della morte. Sarà un’autoselezione fra coloro che accolgono le parole della Madonna come un’ancora di salvezza e coloro che la rifiutano.

Non sappiamo quanti la accoglieranno e quanti la rifiuteranno, è comunque un interrogativo molto importante e sappiamo che adesso la scelta dell’umanità è per la morte. Quando i cuori sono incatenati e chiusi è difficile liberarli. È assolutamente importante che questa decisione venga presa prima. La Madonna vede qual è l’orientamento dei cuori, e ha detto che l’umanità ha deciso per la morte. Ma questo è ben visibile a occhio nudo! Un piccolo gregge, anche nei Paesi di antica cristianità ha conservato la fede.

Abbiamo rifiutato la fede e la Croce, lo ha detto la Madonna! Quanti hanno rifiutato la Salvezza cristiana! Quanti non credono più! Satana miete le anime e ne porta con sé un gran numero.

Non si può non prendere sul serio la serietà della situazione. È veramente in gioco la salvezza eterna e di gran parte dell’umanità. Un numero enorme di anime rischia di perdersi.

In una visione che riguarda il futuro, la Madonna ha mostrato a Suor Lucia una calamità che si abbatte sulla Terra e travolge tutto portando con sé un gran numero di anime che dorme il sonno della morte.

La situazione è seria. La Madonna è qui per l’ultima volta a chiamare l’umanità alla conversione. Accogliamo il suo invito. Rispondiamo alla sua chiamata. Arruoliamoci nella sua schiera trionfante.

Dobbiamo scegliere, adesso.

Da “La Lettura cristiana della cronaca e della Storia”