LA NOTTE DI NATALE

( di Padre  Livio)

-Giuseppe e Maria

nel buio della sera

si affaticano sulla via.

-Una grotta li accoglie

e hanno come giaciglio

un mucchio di foglie

-E’ giunto il momento

stabilito dal cielo

per il mirabile evento.

-Maria si stringe al cuore

Colui che del mondo

è il divin Redentore.

-Nella mangiatoia è deposto,

poiché fra gli uomini

non ha trovato posto.

-Un bue e un asinello

riscaldano col fiato

Il divin Bambinello

-Un coro di “Osanna”

scende dal Cielo

fin sopra la capanna.

-“Pace in terra”!

annunciano gli angeli,

agli uomini sempre in guerra.

-Accorrono i pastori

e portano a Gesù Bambino

in dono i loro cuori.

-Del nostro povero nulla

la dolcissima Maria

farà un dolce culla.

-Tanti auguri Gesù!

Grazie di essere nato

per abitare quaggiù.