COME SAREMO ALLA FINE DEL MONDO

Cari amici,

alla fine del mondo, con la venuta di Cristo nella gloria, anche i corpi risorgeranno ad immagine della loro anima.

Le anime dei giusti che si trovano in paradiso ( il purgatorio termina con la fine del mondo e le anime che ancora vi si trovano entrano in Cielo) avranno i loro corpi circonfusi di gloria, ad immagine di Cristo risorto.

Invece le anime che si trovano all’inferno avranno anch’esse i loro corpi ad immagine della loro perversione.

Infatti l’uomo è composto di anima e di corpo ed è giusto che, essendo stato strumento di bene o di male, il corpo segua la sorte dell’anima.

L’unica creatura che ha partecipato, con la totalità della sua persona, alla gloria di Cristo Risorto è la Vergine Maria, assunta in cielo con la sua anima il suo corpo.

Noi, al momento della Resurrezione della carne, saremo come Lei, sia pure commisurati ai meriti che avremo conseguiti.

Come saranno i corpi gloriosi non lo possiamo conoscere appieno, data la nostra situazione di pellegrini sulla terra. Tuttavia lo possiamo intuire dai vangeli che narrano le apparizioni del Risorto. Ma anche dalle numerose apparizioni di Gesù e Maria.

Camminiamo coraggiosamente con Cristo risorto verso il Cielo e avremo la gioia di una situazione esistenziale di gloria eterna.

Preghiamo per coloro che non hanno fede e vivono nella tristezza di una vita che si risolve in un pugno di polvere.

Vostro Padre Livio